News

Leadfree brass Initiative

Le Trafilerie Carlo Gnutti Spa in collaborazione con altre aziende Italiane ed Europee del settore hanno deciso di agire proattivamente per mitigare i danni di una riduzione incontrollata del Piombo e, sotto l’egida dell’IWCC (International Wrought Copper Council), hanno stabilito di adottare un percorso volontario di riduzione graduale di utilizzo dello stesso (Roadmap). Tutti i dettagli relativi alla Roadmap, alle motivazioni che l’hanno generata ed ai parteci


Fiera ISH 2023 a Francoforte

Trafilerie Carlo Gnutti S.p.A. dal 13 al 17 marzo 2023 parteciperà alla fiera internazionale ISH a Francoforte che si svolge con cadenza biennale. È la fiera leader mondiale dedicata al settore idrotermosanitario, alle tecnologie per il risparmio energetico, alle energie rinnovabili e alla climatizzazione.Hall 5.1 Stand B02 


Nuovo listino extra barra piena e barra forata

Vi informiamo che i vari aumenti di costo, intervenuti dall'entrata in vigore dell'ultimo listino degli extra di misura, ci costringono, nostro malgrado, al suo aggiornamento qui allegato con decorrenza dalle consegne del 01/10/2022. Certi della vostra comprensione circa le motivazioni che, a distanza di sette anni dalla precedente variazione, ci impongono l'adeguamento di cui sopra, siamo a vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento. 


Lead Matters Communications Toolkit

Lead Matters è una campagna collaborativa atta ad evidenziare le peculiari caratteristiche del piombo. Sviluppato dal consorzio Reach del piombo (PbRC), è un'iniziativa a carattere volontario gestita dall'International Lead Association (ILA) a supporto di oltre 40 settori atta ad evidenziare l'uso vitale, sicuro e sostenibile del piombo. Nell’ottica di condividere e divulgare tali informazioni vi invitiamo a consultare i siti raggiungibili dai link sotto ripor


Notifica SCIP (Substances of Concern In articles, as such or in complex objects (Products))

La Trafilerie Carlo Gnutti S.p.A. ha effettuato la notifica SCIP degli “Articoli” prodotti seguendo i seguenti principi generali: Effettuare notifiche distinte per le differenti leghe per tenere conto della diversa concentrazione di Piombo nelle stesse. Accorpare i propri articoli considerandoli “quasi-identici”. Non effettuare distinzioni tra le differenti forme o le diverse tipologie di prodotti. Il relativo numero SCIP generato dal sistema ECHA Cloud Servi